Belgio, Manneken Pis: Info e Curiosità su uno dei simboli di Bruxelles

Prima di partire per un viaggio, che sia una città, un tour alla scoperta della natura o una vacanza al mare, ci informiamo sempre sulle cose più interessanti da vedere e assolutamente da non perdere. Nel nostro ultimo tour passato nelle Fiandre ci siamo soffermati su una particolarità della città di Bruxelles. Uno dei simboli della capitale belga infatti, insieme alla birra, alla cioccolata, all’Atomium e alla Grand place, è sicuramente il Manneken Pis.

Trattasi di una piccolissima statua in bronzo nel centro di Bruxelles, in via Charles Buls a pochi passi dalla Grand Place. La sua particolarità è data dal fatto che rappresenta un simpatico ragazzino che fa la pipì, si avete letto bene, e nella città ci sono altre due statue con la solita caratteristica, una è la Jeanneken Pis (considerata anche la sua sorellina) e l'altra è lo Zinneken Pis, imitazione di un cane che fa la pipì per strada. Interessanti sono anche le leggende che si raccontano intorno alla sua nascita, una di queste narra che venne costruita in onore ad un bambino che orinò su una bomba dell'esercito nemico salvando la città, un'altra racconta della maledizione di una strega che trovò un ragazzino a fare la pipì davanti al suo portone di casa e lo condannò a ripetere quella azione per sempre, un'altra ancora parla di un padre che perse il proprio figlio e promise che se lo avesse ritrovato avrebbe fatto costruire una statua nell'atteggiamento in cui lo avrebbe scovato, e lo trovò mentre faceva i suoi bisogni ad un albero.

Negli anni però la fama di questa piccola statua è cresciuta sempre più soprattutto grazie alla città di Bruxelles che la omaggia a tutte le festività mondiali e nazionali, infatti per qualsiasi evento la statua viene vestita con un abito caratteristico.

Manneken Pis con uno dei suoi classici abiti

Quando l'abbiamo visitata noi era la giornata mondiale del latte e per l'occasione era vestito con gli abiti caratteristici di un agricoltore africano. Quindi se vi trovate nella città di Bruxelles andate a visitarlo, spinti anche dalla curiosità di come sarà vestito nel periodo della vostra permanenza. Inoltre se volete conoscere e vedere tutti gli abiti indossati negli anni, dal bambino visitate il museo Garderobe Manneken Pis (il guardaroba di MannekenPis) in Rue du Chène 19 non lontano dalla statua, che offre un'esposizione con più di 800 capi d'abbigliamento.

Scrivi commento

Commenti: 0

Seguici anche tu!