Idee per una Pasqua in Viaggio

Natale con i tuoi Pasqua con chi vuoi, è cosi che recita un famoso proverbio che noi abbiamo fatto nostro anche per questo anno.

In questo articolo vogliamo darvi alcuni spunti su dove andare a Pasqua, spesso infatti c’è chi alla fine decide di rimanere a casa proprio perché non ha avuto modo e tempo di poter pensare a delle valide mete.

E allora ecco alcune idee per voi!

Matera

Una Pasqua che sicuramente ci è rimasta nel cuore è stata quella passata (a bordo del nostro camper) nella meravigliosa Matera, la città dei sassi, quest’anno proclamata Capitale europea della cultura. Una città dotata di un fascino incredibile che ha saputo, dopo che era stata definita fino agli anni 50 la “vergogna nazionale”, trovare dentro di sè e i suoi abitanti la forza per rifiorire a tal punto da essere dichiarata patrimonio dell’UNESCO. La sua bellezza e la sua particolarità ci hanno lasciati semplicemente senza parole.

Slovenia

Sempre col camper siamo partiti l’anno dopo alla scoperta della Slovenia, un paese che ha superato le nostre aspettative. Un tour di 4 giorni durante i quali abbiamo visitato una meraviglia dietro l’altra, come:

  • la cittadina di Pirano
  • le bellissime grotte di Postumia
  • la capitale Lubiana
  • il meraviglioso lago di Bled e il vicino lago di Bohinj 

Cracovia

Un’altra ottima soluzione per le vostre vacanze pasquali è la città polacca di Cracovia.

La sua piazza medievale più grande d’Europa, le sue carrozze bianche elegantissime e il suo castello che dalla collina del Wawel domina tutta la città ci hanno davvero stupiti. Cracovia rappresenta anche un ottimo punto di partenza per scoprire il quartiere di Nowa Huta (città ideale del regime socialista), le miniere di sale di Wieliczka, e il campo di concentramento di Auschwitz.

Senza dimenticare poi le numerose bontà culinarie tra cui i pierogi, che si possono gustare nei numerosi ristorantini del centro.

Madrid

Non l’abbiamo visitata per Pasqua ma è sicuramente una opzione che vi consigliamo, Madrid  una città in cui ci si sente a casa e soprattutto dove si respira aria di libertà. Cosi coinvolgente, “calda” e aperta da essere definita una delle città più accoglienti al mondo.

Cappadocia

Per quest’anno abbiamo invece scelto una meta di cui ne siamo innamorati da tempo: la Cappadocia.

Una terra antichissima, piena di cultura e religione, affascinante e selvaggia allo stesso tempo, che siamo sicuri ci incanterà…

Prenderemo una macchina a noleggio e percorreremo le sue vallate caratterizzate da numerose case, chiese e monasteri scavati nella roccia.

Ci sveglieremo all’alba per fluttuare in cielo su di una mongolfiera e godere dall’alto lo spettacolo della valle di Göreme con i suoi camini delle fate, formazioni rocciose a forma di fungo, che rendono il paesaggio quasi lunare.

Questi sono solo alcuni suggerimenti per dove andare a Pasqua, ma indipendentemente dalla meta che deciderete, sia vicina e tranquilla piuttosto che più lontana e un po' all’avventura come a volte piace a noi, il consiglio è quello di viaggiare sempre sicuri , ad esempio affidandosi ad assicurazioni di viaggio, guide competenti e strutture affidabili. 

Insomma perché un viaggio riesca, niente dovrebbe essere lasciato al caso.

Non ci resta allora che augurarvi buon viaggio e buona Pasqua!

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Patrizia (sabato, 13 aprile 2019 13:46)

    Bellissimo articolo

Seguici anche tu!