Isola d'Elba...un paradiso a due passi

Quasi sempre capita, e a noi per primi, di andare all’estero, magari farsi ore  e ore di volo per cercare isole e località di mare sempre più esotiche, quando invece, alcune tra le più belle spiagge ce le abbiamo proprio a due passi da casa .

Questa volta infatti, in questo  breve articolo, parliamo della nostra bellissima Isola d’Elba (www.isoladelba.toscana.it), che niente ha da invidiare alle altre isole straniere, anzi è proprio impossibile non innamorarsene perché oltre ad essere caratterizzata da una natura selvaggia e incontaminata, l’Elba ha un mare limpido e cristallino e le sue numerose spiagge sono una diversa dall’altra, di ogni tipo e di ogni colore.

Una meta perfetta per chi vuole godere del mare, ma anche di montagna, boschi e storia, perché le cose da fare all’Elba sono tantissime. Per chi ha la possibilità consigliamo di visitarla nei mesi di giugno e luglio, perché a nostro avviso sono quelli sicuramente meno cari, ma soprattutto quelli in cui potrete godere a pieno di quest’isola, in pace, e indisturbati dai numerosi turisti e dal caos che vi è invece nel mese di agosto.

Per chi, come noi, ha la fortuna di stare vicino, l’ideale sarebbe farsi anche un fine settimana o qualche giorno, magari sfruttare anche un  ponte o delle festività, come quella del 2 giugno. Una volta preso il traghetto da Piombino, in meno di un’ora si arriva sull’Isola, e la sensazione sarà quella di staccare completamente la spina da tutto, per viversi , in relax, una mini vacanza.

Per tutti gli altri invece l’invito è quello di venire a visitare la nostra splendida Toscana e non perdere l’occasione per fermarsi un po’ di giorni all’Isola d’Elba, perché siamo sicuri che ve ne innamorerete.

Tra le più belle spiagge ci sono sicuramente quella di Cavoli, situata nella parte sud dell’isola,a poca distanza da Marina di Campo, una spiaggia lunga e fatta di sabbia fine e sottile, dove poter godere, sotto il sole di un assoluto riposo, ma anche di un’acqua tra le più belle di tutta l’Elba.

Spiaggia di Cavoli

Poi ancora Fetovaia che è tra le più conosciute, la Biodola e la vicina spiaggia della Paolina una meravigliosa caletta con un mare bellissimo dove trascorrere ore in assoluto relax.

Spiaggia della Biodola

Spiaggia Paolina

Per coloro che invece preferiscono spiagge più scogliose e ciottolose ; Capo S.Andrea, situata sul versante nord dell’Isola, nel comune di Marciana è rinomata per le sue scogliere molto praticabili e per l’acqua cristallina…sul lato destro passeggiando per un sentiero panoramico e scavato nella roccia si arriva alla baia di Cotoncello, una specie di piscina naturale, conosciuta anche per le cosiddette cote piane, grandi scogliere granitiche dalle forme arrotondate , comode anche per potervici stendere a prendere il sole.

Baia di Cotoncello

Di eguale bellezza, le spiaggie di Sansone e Capo bianco, vicino a Portoferraio, caratterizzate da ciottoli bianchissimi di varie dimensioni e da sabbia granulosa altrettanto bianca, così come i fondali, che per questo presentano un’acqua tra le più limpide e cristalline. Attenzione solo alle meduse che si possono trovare nel pomeriggio.

Spiaggia di Sansone

Infine degna di nota perché particolarmente bella la spiaggia di Frugoso, a Cavo.

Spiaggia di Frugoso

Le distanze poi sono veramente minime, quindi in un giorno potrete provare ad esplorare ed andare alla ricerca di più spiagge ed delle più nascoste calette, state sicuri che non potrete sbagliare…perchè sono una più bella dell’altra.

E dopo un’intera giornata al mare e un aperitivo in spiaggia...l’ideale è trascorrere la serata a Porto Azzurro in uno dei tanti ristorantini lungo il porticciolo dove poter mangiare dell’ottimo pesce.

Porto Azzurro

L’Elba è uno di quei posti dove ritorneresti milioni di volte, e dove per milioni di volte ti senti a casa.

“Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto.....bisogna ricominciare il viaggio…Sempre" _ Josè Saramago_

Scrivi commento

Commenti: 0

Seguici anche tu!